• lagrange.jpg
  • SanRocco.jpg
  • unipolsai.jpg
  • CraAsti.jpg
  • SanMarco.jpg
  • RaicamSito.jpg
  • BkMoncalieri.jpg
  • Quarantotto.jpg

Netto successo per le ragazze della Prima Divisione che consolidano il secondo posto in classifica e si tengono a diversi punti di distanza dalle inseguitrici. Una prestazione quella di venerdì che soddisfa un pò più del solito coach Leone per la tipologia di gioco espresso, a partire dalla regia di Ronchi che distribuisce in maniera più variegata le alzate ponendo spesso al centro dell'attenzione i suoi centrali che nulla hanno da invidiare a quelli delle altre squadre (anzi!), e a dimostrazione di ciò, la squadra viene ripagata con un'alta percentuale di efficacia in attacco e più determinazione a muro.


La PMT  inaugura il girone regionale under 17 con una sconfitta amara sul campo del solito Borgofranco, già incontrato nella prima fase della stagione 2015-2016.

Contro un avversario più forte fisicamente e supportato dal numerosissimo pubblico, che ha aiutato la squadra di casa nei momenti difficili del match,  PMT Pallavolo Torino riesce solo a portare a casa un set. Mancanza di convinzione, poca concentrazione e complici i numerosi errori nei fondamentali sono stati gli elementi che hanno fatto la differenza. Borgofranco  merita i 3 punti guadagnati sul campo amico. 


Sabato 23 gennaio al Palablu è iniziato per i nostri ragazzini il concentramento under 12 a cui hanno aderito PMT Pallavolo Torino, Pivielle, Foglizzo Caluso white, Balamunt.

I piccoli PMT boys di Alberto Romero, che per l’occasione erano guidati in campo da Beppe Sattanino, hanno iniziato bene pur avendo poche ore di Pallavolo nelle gambe e con un inizio di preparazione travagliato. Dalla tribuna un solo incitamento: "Forza Luca!" perchè i nostri ragazzi si chiamano: Luca Seghetti, Luca Tancredi e Luca Santovito.

Sono riusciti a vincere per 2 a 1 contro il Foglizzo e hanno conquistato un set contro il Balamunt, mentre l’inizio contro il Pivielle  è stato a netto appannaggio dei ragazzini di Melato che schieravano in campo il figlio dell’allenatore.

Buono quindi l’inizio che ha superato le nostre aspettative .


E’ stato un susseguirsi di emozioni, con capovolgimenti di fronte, una partita nervosa, nella quale le squadre hanno patito l’importanza di fare risultato.

Alla fine l’hanno spuntata i ragazzi di Bonifetto che sul 11 pari del tie break hanno sprintato verso la vittoria.

Ha pesato sull’incontro la rimonta di Savigliano nel primo set dove i piemetini erano avanti; i ragazzi di Ravera  sono stati bravi in seguito a riprendere in mano il match e a portarsi in vantaggio 2 a 1 vincendo il 2° set 25 a 20 e il 3° 25 a 22, ma poi c’è stato il crollo nel 4° set vinto nettamente dai ragazzi di Savigliano.

Il tie break è stato il più emozionante. Guidati da un Serini un po’ in ombra, ma ci siamo abituati bene, e complice un calo di Pellegrino nel finale, dove ci ha messo lo zampino anche una decisione arbitrale a nostro sfavore i PMT boys sono stati in partita sino all’11 pari, ma poi Savigliano è scattata verso la conquista dell’incontro.


Dopo la sosta natalizia concomitante con la fine del girone d'andata, le ragazze della Prima Divisione sono chiamate a ritornare sul campo e ad affrontare subito una gara decisamente importante contro lo Scalenghe, compagine che dopo un inizio un pò a rallentatore ha scalato la classifica raggiungendo il terzo posto; allo stesso tempo il nostro girone di andata si è concluso con qualche incertezza e quindi per noi era importante ritrovare sicurezza e complicità.

Il tutto si concretizza con un netto 3 a 0! Una buona ricezione permette alla regia di Ronchi di risultare più imprevedibile e precisa, concretizzando anche attivamente quel gioco al centro che poco a poco stiamo cercando di migliorare e rendere decisamente più efficace.

Pochi i cambi di coach Leone (nel terzo set Fabiano lascia il posto ad una composta e attenta Scarano) cercando così di mantenere il più possibile l'equilibrio sul campo in una gara che allontana le inseguitrici e porta il Gasp a 2 punti dalla capolista.

Percorso

Joomla BJ Metis template by ByJoomla.com