• RaicamSito.jpg
  • CraAsti.jpg
  • SanRocco.jpg
  • unipolsai.jpg
  • Quarantotto.jpg
  • SanMarco.jpg
  • BkMoncalieri.jpg
  • lagrange.jpg

Domenica fredda e nuvolosa per i ragazzi di coach Scarpa-Patricola che da calendario, vanno ad affrontare in quel di Borgofranco una squadra che sulla carta non doveva impensierire più di tanto Valente e compagni..

Appunto!!!!! sulla carta,  perché poi in campo le difficoltà sono state tante e il livello del gioco  molto basso.

Si parte con  assenze pesanti  (Vurro-Tomatis)  impossibilitati, che tolgono equilibrio al sestetto solito, che subisce subito gli avversari perdendo nettamente il 1° set..


Ricordiamo e salutiamo un campione che ha giocato nella nostra Società: Andrea Nannini

Andrea Nannini è stato un grande della pallavolo a cavallo degli anni 1960 e 70 ed ha praticamente concluso la sua brillante carriera di giocatore a Torino per poi intraprendere quella di allenatore.

Nasce a Modena 70 anni fa e le sue qualità si vedono subito.

Inizia a giocare nella famosa Minelli Modena sotto la guida di Adriano Guidetti, bravo tecnico di quei tempi, e dopo solo due anni di attività è titolare della nazionale juniores che ben si comporta agli europei di Lione.


All’andata i nostri under 19 avevano vinto una combattuta partita al Palablu per 3 a 2 ieri a Fossano sono stati battuti nettamente per 3 a 0.

Molti errori dei nostri ragazzi dovuti alla non perfetta organizzazione di squadra probabilmente a causa del lavoro delle ultime settimane impostato più sulla tecnica individuale che sul collettivo. Positivo il rientro di Violino dopo l’infortunio alla spalla.


Settore giovanile tra alti e bassi ( ogni riferimento alla foto è puramente casuale). Si perché se la scorsa settimana festeggiavamo le vittorie delle nostre under 14 e 15 (e qualche parvenza di buon gioco della 17), questa settimana si registrano solo risultati negativi.

Certo è che la forza degli avversari era tutt'altra: sabato la 14 ha affrontato i pari età del Cuneo (3-1), domenica la 15 è stata sconfitta dall'Arti&Mestieri (0-3) e la 17 dal Savigliano sempre per 0-3 (quest'ultimo, però, avversario alla nostra portata). Le squadre più o meno forti ci saranno sempre, come pure le vittorie e le sconfitte. Tuttavia ciò che lascia l'amaro in bocca sono gli atteggiamenti poco positivi di alcuni giocatori. Entrare in palestra, fin dal primo secondo, con la voglia di giocare, di far bene è fondamentale!! A volte, purtroppo, si vedono ragazzi rassegnati, "stanchi" (a loro dire), come se si portassero alla gogna..


Buona prova per la nostra serie C, che vince 3-0 (25-17/ 25-23/ 25-23), anche se durante il match non si è ben capito chi giocasse in casa e chi fuori.  Ancora una volta alla Parri non si è visto un tifoso che sostenesse la nostra prima squadra; anzi a tratti i sostenitori del Sant'Anna erano così "caldi" che sembrava di essere tra le mura di San Mauro.

Questo vuole essere un appello  rivolto a tutte le squadre giovanili che sono invitate a venire a vedere e sostenere i nostri ragazzi della prima squadra, una squadra che domani sarà più loro, ma anche per  vedere della buona pallavolo, utile per la loro crescita; è inoltre importante venire ad incitare la nostra serie C (che sta ben figurando in questa categoria).


Udite, udite….dopo 7 gare perse arriva la prima vittoria per i ragazzi di Bonardello con un netto 3 a o contro Il Mangini Novi.

Buona gara dei torinesi che giocano finalmente una buona partita e dimenticano tanti dei problemi irrisolti degli ultimi incontri. Buono l’esordio di Campagnolo Fabrizio, atleta arrivato dal basket solo quest’anno. L’impiego in regia di Violino ha fatto il resto.


I nostri giovani dell’under 19 guidati da Bonardello e Mauriello affrontano sabato 6 dicembre al Palablu ore 18,30  la squadra Mangini  di Novi Ligure. Oggi riprende gli allenamenti Violino infortunato alla spalla; si spera in un suo recupero per dare più sicurezza ad un gruppo che ha perso un po’ la propria identità e deve trovare nei suoi atleti migliori gioco e volontà di vincere. Manca ancora la prima vittoria, questa è l’occasione.

I PMT Boys di Ravera e Durantini reduci da 4 vittorie giocano domenica 7 alla Parri ore 18,30  contro il Sant'Anna per confermare il buon stato di forma e il buon gioco messo in mostra nell’ultimo periodo.

Percorso

Joomla BJ Metis template by ByJoomla.com