• unipolsai.jpg
  • SanRocco.jpg
  • BkMoncalieri.jpg
  • lagrange.jpg
  • CraAsti.jpg
  • RaicamSito.jpg
  • SanMarco.jpg
  • Quarantotto.jpg

Ultime notizie

CM: PMT PALLAVOLO TORINO COL BOTTO 3 A 0 ALL'ARTIVOLLEY!


Di fronte a un buon pubblico, erano presenti anche il Presidente FIPAV provinciale Paolo Marangon e l’ex Presidente regionale e arbitro di serie A Rolando Petrolini, Pallavolo Torino è passata come un rullo compressore su un Artivolley, in partita solo nel 3° set, ma mai capace di minacciare concretamente la squadra di casa che ha sempre condotto la gara salvo dalla metà del 3° set dove sotto di 5 punti e nel finale 21 a 24 ha saputo ribaltare il risultato di fronte a degli impietriti avversari in balia della classica paura di non saper vincere.

La gara degli “ex “ è stata vinta alla grande da uno scaltro Matteo Serini, non in grande spolvero, ma determinante nei momenti decisivi del match contro Marco Ferrero, uscito presto dalla partita e Francesco Viglione che ha dato il suo intelligente contributo. La sfida tattica tra i due allenatori il piemetino Roberto Ravera e l’ex Luciano Nardoianni è stata vinta dal primo che nel finale sotto 24 a 21 ha inserito in posto 4 un muro più alto, Simone Segato, che ha spaventato i giovani avversari, mentre l’inserimento nel finale del set di Accastello da parte di Nardoianni, aveva dato la momentanea illusione ai ragazzi dell’Artivolley di portare in porto il set.

 

Come spiegato, i primi 2 set hanno avuto una sola squadra in campo, Pallavolo Torino che sfoderava una buona ricezione, G Luca Prato molto cercato è stato ottimo, nel ricevere e anche nel costruire, quando c’è n’è stato bisogno, ma buoni anche Pellegrino, che anche attaccato con efficacia, se avesse un muro più efficiente…. e Serini, il solito Mirko Arena spettacolare in attacco, e un positivo Romero che di partita in partita diventa sempre più determinante. Senza storia, veramente, il secondo set, con i ragazzi dell’Arti frastornati e rassegnati.

Nel terzo set, invece, l’Artivolley prendeva in mano la partita e conduceva il set sempre con un buon vantaggio, 16 a 11 a metà gara, 21 a 18 dopo che i PMT boys si erano avvicinati e ancora 24 a 20 nel finale, quando andava al servizio sul 21 Andrea Costa che senza fare cose eccezionali riusciva a battere tatticamente bene e la definitiva rimonta è stata completata, così come nella gara di andata.

Questo il commento di coach Ravera:

Pmt non delude le aspettative e porta a casa i tre punti. Davanti ad un Pubblico degno dei grandi appuntamenti i ragazzi PMT mettono alle corde ’ Arti e Mestieri, seconda in classifica e riscattano le ultime prestazioni opache. Importante la reazione nel terzo set sotto 24-21 la PMT resuscita e chiude il match 26-24.

I parziali  25-21,25-16,26-24.

Nel girone B vincono il Savigliano che batte 3 a 0 il Parella, che sembra fuori dai giochi, il Nuncas 3 a 2 sul S Anna, il Braida e il Mondovì. In classifica conduce il Savigliano con 4 punti di vantaggio. Il prossimo turno  Savigliano osserverà la sosta, mentre PMT Pallavolo Torino sarà impegnata nella delicata trasferta di Marene.  

 

Percorso

Joomla BJ Metis template by ByJoomla.com